Un po' di Storia

Storia della Valle Telesina

Valle Telesina è una zona di forte richiamo turistico non solo per gli itinerari proposti (in cui predomina la natura) ma anche per la storia che ha da raccontare: abbiamo sue notizie dal 200 a.C. quando l'allora Telesia fu nelle mani di Annibale.

Navigare Facile

L'antica Telesia sorgeva nel territorio che oggi appartiene al Comune di San Salvatore Telesino e ci fornisce concrete testimonianze delle origini della Valle Telesina a partire dalle quattro porte di ingresso al paese e dalle mura di cinta.

In seguito al periodo romano, Telesia e il territorio circostante affrontarono momenti di tensione dovuti alle invasioni e ai saccheggi.

Dopo i Barbari, fu il turno dei Goti e dei Longobardi che si insediarono in queste terre per circa cinquecento anni.

Ma i problemi non finirono qui se consideriamo che subentrarono i Saraceni e che un violento terremoto distrusse ciò che fino ad allora era stato creato.

Food

Ancor più grave fu il sisma che colpì le zone dell'attuale Valle Telesina intorno al Trecento: un evento catastrofico poichè, essendosi squarciata una roccia, il territorio fu impregnato da esalazioni di anidride carbonica.

Fu così che la popolazione decise di allontarsi dando vita a nuovi paesi, quelli che oggi compongono la Valle Telesina; si puntò sulle attività commerciali e i paesi acquisirono valenza turistica poichè potevano sfruttare le proprie bellezze paesaggistiche.

Peraltro molte zone sono rinomate per gli stabilimenti termali ospitati.